Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Turni di cittadinanza – Abilitazione dal n. 15.001 al n. 15.200

Data:

01/11/2019


Turni di cittadinanza – Abilitazione dal n. 15.001 al n. 15.200

Si ricorda che tutte le nuove richieste di appuntamenti per la ricostruzione della cittadinanza dovranno essere eseguite tramite il sistema “Prenota On Line” (vedere https://consrosario.esteri.it/consolato_rosario/it/i_servizi/per_i_cittadini/cittadinanza/cittadinanza-iure-sanguinis.html).

Per quanto riguarda i turni presi con il vecchio sistema, la presentazione della documentazione si effettua il martedì ed il mercoledì, dalle ore 09:00 alle ore 11:30. Per coloro che hanno preso un turno con il vecchio sistema, è consentita la consegna presso gli Uffici consolari onorari.

Dal turno n.     al turno       Possono consegnare dal                al

15.001              15.200             05/11/2019                      18/12/2019

Si fa presente che non saranno ricevute pratiche con la documentazione incompleta. Pertanto, risulta vitale che i propri interessati verifichino il possesso della totalità della documentazione richiesta come indicato nel foglio dei requisiti (cliccare qui).

Per quanto riguarda la documentazione da consegnare, la documentazione presentata in precedenza da altri familiari che hanno già fatto il riconoscimento in questo Consolato Generale non dovrà essere prodotta nuovamente, l’interessato dovrà solo procurarsi la documentazione non condivisa con i familiari.

Se invece c’è un parente che è stato riconosciuto cittadino italiano in un altro ufficio consolare ovvero in Italia, tale azione non agevolerà la pratica che si svolgerà in questo Consolato Generale e gli interessati dovranno procurarsi nuovamente tutta la documentazione, come indicato nel foglio dei requisiti (cliccare qui).

Si comunica a tutti i titolari di turni per il riconoscimento della cittadinanza italiana, il cui numero è compreso nella fascia summenzionata e che entro la scadenza indicate non avranno consegnato la documentazione, dovranno richiedere un nuovo turno tramite il nuovo sistema.


489